Skip to content Skip to footer

Fra cielo e terra

Il nodo luminoso del Pino Cembro si impegna a sostituire il sole.
Per i cieli invece, sarà sempre il Liriodendro (albero del tulipano) a prendersene carico. I colori della terra sono molti: dal verde brillante dello Scotano (albero della nebbia), al rosa della Frangola all’arancione del Pruno, ai gialli del Gelso e del Melograno fino ai toni sfumati dell’Acacia, del Ciliegio, del Cotogno per arrivare ai legni pallidi del Cipresso, della Betulla, del Salice e dell’Acero.

Nel paesaggio ogni legno interpreta la sua parte  in equilibrio perfetto su  quella labile linea d’orizzonte fra Cielo e Terra che è la nostra vita.

Immagini Sacre

Nel silenzio della mia bottega,aiutato dalla semplice e mansueta materialità del legno continua, ormai da decenni, la realizzazione di immagini sacre. E’ l’Abete il legno più usato in queste opere. Le sue venature risultano ideali per accogliere i colori dei mordenti ad acqua che io stesso preparo e che donano così, al suo bianco legno, le calde tonalità del Noce, del Ciliegio, del Mogano e del Frassino.

Artigianato di pensiero

Questi oggetti decorativi e di varia utilità quotidiana, sono sempre accompagnati da pensieri che aggiungono qualità e anima quando questi vengono regalati o quando accompagnano le diverse ricorrenze e cerimonie.
Il protagonisti di questa raccolta sono gli alberi. Raccontano d’amore, di amicizia, di coraggio e di grandi sogni. Nelle settimane che precedono il Natale, natività e piccoli presepi riempiono e illuminano la mia bottega.

Opere Uniche

A suggerire e a guidare la realizzazione di queste opere sono spesso antichi legni, attrezzi da lavoro e vecchie botti che hanno già vissuto la loro prima vita, nelle botteghe artigiane, nelle stalle e nelle cantine. Anche il mare partecipa attivamente a queste creazioni facendomi trovare sulla spiaggia splendide tavole e radici d’albero dove l’acqua e il tempo hanno già fatto la loro parte di lavoro.

I Miei Libri

Oltre alle passioni per gli alberi e il legno, che uso nel mio lavoro, coltivo quella della storia della mia terra e del mio Paese. Fin da bambino, nella mia famiglia, ho avuto la fortuna di ascoltare molti racconti che ho conservato dapprima nella memoria e poi in un diario. Giunto alla soglia dei sessant’anni ho creduto che fosse giunto anche per me il tempo e l’età per raccontare e ho iniziato a farlo.

Inviami un messaggio:





    Sono interessato a questa opera:


    Oppure contattami direttamente:

    041 445497
    349 2234192
    mario@mariofavaro.it

    mario favaro

    artigiano che non sono altro

    La bottega è aperta solitamente
    dal lunedì al sabato
    8:30-12:00 / 14.30-18:00

    In coincidenza con fiere,
    mostre o altre attività, 
    può anche essere chiusa.
    Si consiglia di telefonare
    per averne conferma.

    Copyright © by Mario Favaro 2021. Tutti i diritti riservati. Privacy e Cookie Policy

    Mario Favaro Artigiano

    Nel mese di Agosto
    il laboratorio resterà chiuso
    dal 7 al 31.
    A tutti buona estate.

    Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, leggi la Privacy e Cookie policy. Cliccando su “ABILITA”, acconsenti all’uso dei cookie.